Se si punta al “comodo” non si sbaglia mai. Ecco le tendenze per l’estate 2021

Finalmente possiamo dire addio all’inverno e alla fastidiosa temperatura pungente. Sembrava che l’estate fosse lontana e invece in poco più di un mese ci siamo. Quest’anno più che mai abbiamo tutti una gran voglia di goderci i benefici della bella stagione, di uscire, di incontrare gli amici e, perché no, sperimentare anche nuovi abbinamenti. Il desiderio di rinnovamento è tanto e allora partiamo anche dal nostro armadio e diamo un’occhiata ad alcune delle tendenze che caratterizzeranno i prossimi mesi.

Sentirsi al “top”

In realtà questo è un capo che non tramonta mai per creare un look anche divertente e facile da abbinare a gonne, pantaloni, jeans o short. I modelli sono tanti: crop-top (quello che lascia l’ombelico scoperto per intenderci), incrociato, top t-shirt, a manica lunga, con lo scollo a barchetta o a V, monospalla, bratop. Persino underboob!

Andamento a quadretti

Come per il top anche i pantaloni check con il suo quadretto è intramontabile. Questo è un capo di abbigliamento molto versatile. Fatti di tessuti più rigidi portano ad uno stile elegante, mentre i modelli più ampi e morbidi possono essere utilizzati in circostanze meno formali.

Un tocco maschile

Abbandonate i tacchi e andate in cerca di un mocassino di taglio maschile. E’ uno stile di scarpa votata alla comodità e può essere combinata in tanti modi.

Vivere in una fiaba

Quest’estate saremo ispirati dalle fiabe. In fondo abbiamo tutti bisogno di sognare. Se vi capita di andare a una festa, pensate di trasformarvi in una principessa. Tirate fuori dall’armadio gonne a sbuffo, camicie con maniche a lanterna e cercate tessuti floreali in stile bucolico.

Vedo o non vedo?

Questo giochino che vale anche per la rete, sarà una tendenza nei prossimi mesi. E’ il caso di affossare la timidezza e di dedicarsi alle trasparenze che appaiono sotto forma di stoffa sciolta o sotto il classico tessuto vaporoso che rivela la silhouette del corpo.

In versione olimpionica

In questo ultimo anno abbiamo fatto tutti incetta di abbigliamento sportivo, ma se qualcuno mette al bando le tute, può ripensarci. Perché usarle solo per fare sport? Alcuni capi si possono mescolare ad altri e possono essere mimetizzati con articoli più chic.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: